Covid19: Germania brucia 1,5 mld a settimana

Covid19: Germania brucia 1,5 mld a settimana

mercoledì 10 febbraio 2021

Covid19: Germania brucia 1,5 mld a settimana
A causa della seconda ondata di coronavirus l'economia tedesca brucia 1,5 miliardi a settimana in termini di valore aggiunto nel semestre invernale. E' quanto emerge da un'analisi del centro di ricerche ifo. "Un impatto macroeconomico che sarà significativamente inferiore rispetto alla prima ondata della primavera 2020", rileva Timo Wollmershäuser, responsabile delle previsioni di ifo, osservando che "è probabile che la produzione economica scivoli su territorio negativo solo nei settori dei servizi legati al consumo, dove il contatto sociale è una parte importante del modello di business". E dunque a risentire della recrudescenza del virus potrebbero essere solo settori come il turismo, cultura, sport e tempo libero. "Tuttavia - aggiunge Wollmershäuser - dato che il settore manifatturiero e delle costruzioni continuano a registrare una buona performance, è probabile che il pil ristagni invece che diminuire all'inizio dell'anno."

  Francesco Agresti

Riproduzione riservata ©
368

Territorio

Federazioni